NEWS

Al Festival Ethnoi “La Banda della Ricetta” in concerto   di Claudia Bonasi   Si è appena chiuso “Ethnoi” - Festival delle culture del mondo e delle...
continua...
GENNARINO DERUBATO DA UN BAMBINO   di Luigi Rezzuti   Gennarino sperava di godersi una stupenda mattinata sugli scogli di Mergellina, accompagnando la...
continua...
1920-1943: L’INCENDIO DEL “BALKAN” A TRIESTE E LA   FUCILAZIONE DEL MARINAIO A NAPOLI (con una differenza)   di Sergio Zazzera   Trieste, 13...
continua...
IL MUGNAIO   di Luigi Rezzuti   Due fratelli, due scugnizzi napoletani, di quelli D.O.C., si erano trasferiti, insieme alle loro famiglie, in un...
continua...
Era una mattina di “primavera”   di Mariacarla Rubinacci   La Terra quando arriva la stagione del risveglio dopo il letargo invernale, mi fa toc toc...
continua...
Papa Francesco – La Chiesa della Misericordia – San Paolo editore   di  Luciana Alboreto   Il 20 novembre 2016, nella Solennità di Nostro Signore...
continua...
PREMIO CONCETTA BARRA - ISOLA DI PROCIDA -TERZA EDIZIONE   A settembre 2016 si è tenuta la terza edizione del “Premio Concetta Barra – Isola di...
continua...
LA JUVE VINCE LO SCUDETTO IL NAPOLI VINCE LO SCUDETTO DELL’ONESTA’   di Luigi Rezzuti   Pensavamo che calciopoli fosse davvero finita, invece sotto...
continua...
VOMMERO SULITARIO   E’ in libreria il volume Vommero Sulitario, del quale è autore il nostro capo servizio Sergio Zazzera; qui di seguito ne...
continua...
CALCIO NAPOLI: IL DOPO INSIGNE   di Luigi Rezzuti   Negli ultimi dieci anni la fascia sinistra ha avuto un solo ed unico padrone, Lorenzo Insigne. Il...
continua...

Tanto per sdrammatizzare

 

Si De Luca fa 'a chiusura

 

di Irene Pumpo

 

Chistu guappo Presidente

ha deciso, dint’ a niente,

mo n’atu distanziamento

 

pe’ sta brutta pandemia,

ca ce manna - mamma mia! -

certamente… ȃ pazzaria…

 

E comme se paparea!

Primma allucca, po’ sbarea

o minaccia e se ’ntallea…

 

Si De Luca fa ’a chiusura,

io, bluccata d’’a paura,

torno… monaca ’e clausura

 

e accumencio d’’a matina,

pronta: ’e guante, ’a mascherina…

E, luntano d’ammuina,

 

chiù nun ghiesco e cchiù nun traso,

senza caccià manco ’o naso

for’ ’a porta, resto ȃ casa…

 

 

                  ***

 

Si De Luca fa ’a chiusura,

pe’ nuie viecchie è na jattura!

Chi ce penza? Chi ce cura?

 

Si nisciuno ce avvicina,

chi ce accatta ’a mmericina

e ce fa ’a spesa ȃ matina?

 

Io nun è ca po’ me lagno,

ma a curà chi m’accumpagna?

E ’a munnezza, po’, m’ ’a magno?

 

 

Pare n’esagerazione:

io sto ghienno int’’o pallone

pe’ pute’ piglia’ ’a penzione.

 

Nun voglio essere arrogante,

ma ’e prubbleme songo tante…

Comme ’a pavo na badante?

 

“Pecchè me guardate stuorto,

Preside’? Nun aggio tuorto!

M’ ’o mannate ’o carro ’e muorto?”

 

Napoli, 5 novembre 2020

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen