NEWS

IL MIRACOLO DI SAN GENNARO di Henry Weedall   di Luigi Alviggi   Maurizio de Giovanni, prefatore, sottolinea la differenza tra sentimento religioso...
continua...
 YOU NO SPEAK AMERICANO ORIGINAL   ARMY CALL TO ARTISTS. ALL ARTISTS ARE INVITED.  CHIAMATA ALLE ARMI PER GLI ARTISTI. TUTTI GLI ARTISTI SONO...
continua...
Miti napoletani di oggi.71 MASANIELLO/-LLI   di Sergio Zazzera   Correva l’anno 1647 quando Tommaso Aniello d’Amalfi, detto “Masaniello”, pescatore...
continua...
Miti napoletani di oggi.60 ELENA FERRANTE   di Sergio Zazzera   Ora dico una banalità. La storia e il mito sono entrambi prodotti dell’uomo: la...
continua...
Il Paesaggio d’Arte - Winterscapes     Mostra Fotografica - Evento organizzato dalla Associazione Aistetikà,  a cura di Franco Lista e Sergio V. Garzia...
continua...
Metropolitane napoletane abortite   di Antonio La Gala     Forse non tutti sanno che Napoli stava per dotarsi di metropolitana già a fine Ottocento...
continua...
“UN PERCHÉ AL GIORNO TOGLIE LA NOIA DI TORNO”   Giovedì 23 Maggio, ore 18,  Nuovo Teatro Sancarluccio, via San Pasquale, Napoli. Roberto D’Ajello e...
continua...
All’asilo dalle suore   di Luigi Rezzuti   Ogni volta che Enrico si trovava davanti a quel muro scrostato, non poteva fare a meno di fermarsi e...
continua...
LA SAGRA DELLA CASTAGNA   di Luigi Rezzuti   Ottobre e novembre sono i mesi delle castagne e la nostra Regione offre l’imbarazzo della scelta per...
continua...
Sotto le stelle della D’Ovidio Nicolardi   di Annamaria Riccio   A dicembre si è compiuta la manifestazione finale del progetto “Uniti sotto le...
continua...

MASSIMO TROISI

COMMEMORAZIONE

 

di Luigi Rezzuti

 

Massimo Troisi è stato un grande artista come lo è stato Totò. Attori che, una volta morti, lasciano un vuoto incolmabile, un vuoto culturale. Infatti a tutt’oggi non c’è artista  che possa colmare tale vuoto. In questo mese Massimo Troisi avrebbe compiuto 60 anni. Lo hanno commemorato sia a Napoli che a San Giorgio a Cremano sua città natale. Il sindaco insieme ad una delegazione di assessori e consiglieri comunali ha deposto un fascio di fiori sul suo monumento funebre,     nel cimitero cittadino. In serata, alla Fonderia Righetti di Villa Bruno l’evento “Buon compleanno, Massimo”.  Ospiti della serata Eduardo Tartaglia, Sergio Solli, Alan De Luca, Gianni Simioli, il Gruppo PietrArsa, con Mimmo Maglionico, Peppe Iodice, Lello Esposito e il quintetto  d’archi  Collegium philarmonicum. A Napoli, invece, lo si è omaggiato con la riapertura di un teatro chiuso da anni. Si chiamerà “Teatro Troisi” l’ex teatro Leopardi, che ospitò giovani talenti come Luciana Littizzetto. Il teatro è stato completamente ristrutturato e può ospitare 430 spettatori. Nella stessa giornata a Villa Bruno è stato presentato il libro “Le vie di Troisi sono infinite” di Valerio Caprara, Pasquale Sabbatino e  Giuseppina Scognamiglio. Nell’ambito delle commerazioni,  l’evento “Dopo Troisi con Troisi” hanno partecipato : Stefano De Stefano, Armida Parisi, Fabrizio Coscia e Edoardo Sant’elia. Intanto è in arrivo alla libreria Loffredo un altro libro su Massimo Troisi “La filosofia di Massimo Troisi” di Davide Certosino – editore Tullio Pironti, con la prefazione di Giulio Baffi.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen