NEWS

Il Presidente Vincenzo De Luca sulla vicenda Juve – Napoli   Vincenzo De Luca entra a gamba tesa nella polemica sportiva della settimana. Il governatore...
continua...
Un libro a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Sabato, 5 marzo, alle ore 11.30, nella sala del Teatro Diana, nell’ambito della rassegna...
continua...
MUTAVERSO TEATRO   Lunedì 26 novembre 2018, alle ore 11,00, nella Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, si terrà la conferenza stampa di...
continua...
L’INGIUSTIZIA ITALIANA UN PERMESSO VERGOGNOSO   di Luigi Rezzuti   Il 13 marzo del 2018 un branco di ragazzini uccisero la guardia giurata Francesco...
continua...
OEDIPUS     Fisciano, mercoledì 8, ore 15,00, Università degli studi di Salerno, Incontri tra letteratura e matematica presso il Dipartimento di...
continua...
È tempo di vendemmia   di Luigi Rezzuti   Abbiamo conosciuto un viticoltore e gli abbiamo chiesto come si ottengono i vini bianchi, rossi e...
continua...
L'ARTICOLO 21 DELLA COSTITUZIONE     (Marzo 2019)
continua...
Campionato di calcio di serie A   di Luigi Rezzuti   Dove eravamo rimasti? Alla 27esima giornata di campionato di serie A, quando la pandemia da...
continua...
 La grande Illusione   di Alfredo Imperatore   Marx ed Engels hanno formulato una dottrina che rappresenta l’evangelo dei “protestanti...
continua...
MILLE VOCI PER AMATRICE   di ANNAMARIA RICCIO   Il cuore della D’Ovidio Nicolardi questa volta batte per Amatrice. Un concerto al cinema Plaza lo...
continua...

MASSIMO TROISI

COMMEMORAZIONE

 

di Luigi Rezzuti

 

Massimo Troisi è stato un grande artista come lo è stato Totò. Attori che, una volta morti, lasciano un vuoto incolmabile, un vuoto culturale. Infatti a tutt’oggi non c’è artista  che possa colmare tale vuoto. In questo mese Massimo Troisi avrebbe compiuto 60 anni. Lo hanno commemorato sia a Napoli che a San Giorgio a Cremano sua città natale. Il sindaco insieme ad una delegazione di assessori e consiglieri comunali ha deposto un fascio di fiori sul suo monumento funebre,     nel cimitero cittadino. In serata, alla Fonderia Righetti di Villa Bruno l’evento “Buon compleanno, Massimo”.  Ospiti della serata Eduardo Tartaglia, Sergio Solli, Alan De Luca, Gianni Simioli, il Gruppo PietrArsa, con Mimmo Maglionico, Peppe Iodice, Lello Esposito e il quintetto  d’archi  Collegium philarmonicum. A Napoli, invece, lo si è omaggiato con la riapertura di un teatro chiuso da anni. Si chiamerà “Teatro Troisi” l’ex teatro Leopardi, che ospitò giovani talenti come Luciana Littizzetto. Il teatro è stato completamente ristrutturato e può ospitare 430 spettatori. Nella stessa giornata a Villa Bruno è stato presentato il libro “Le vie di Troisi sono infinite” di Valerio Caprara, Pasquale Sabbatino e  Giuseppina Scognamiglio. Nell’ambito delle commerazioni,  l’evento “Dopo Troisi con Troisi” hanno partecipato : Stefano De Stefano, Armida Parisi, Fabrizio Coscia e Edoardo Sant’elia. Intanto è in arrivo alla libreria Loffredo un altro libro su Massimo Troisi “La filosofia di Massimo Troisi” di Davide Certosino – editore Tullio Pironti, con la prefazione di Giulio Baffi.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen