NEWS

Ecco i tre vincitori del premio Trivio     di Claudia Bonasi   Ecco i vincitori del premio letterario Trivio 2016. Per la sezione prosa edita vince...
continua...
ICEBERG (Ottobre 2016)
continua...
Caccia al tesoro   di Luigi Rezzuti   A chi non è mai capitato di non ricordare dove si è conservato un oggetto a cui si è particolarmente...
continua...
BREVE TRATTATO SUL LECCHINO     Biblio-mediateca  ETHOS e NOMOS - Via Bernini 50 (scala B) – Napoli. Presentazione del libro di Antimo  Cesaro, BREVE...
continua...
“L’ULTIMO SCUGNIZZO”   di Luigi Rezzuti   “L’ultimo scugnizzo” è una commedia in tre atti, rappresentata da Viviani per la prima volta nel 1932 al...
continua...
Miti napoletani di oggi.69 FANTASMI   di Sergio Zazzera   Sarò un illuso, ma credevo che, almeno ai giorni nostri, il mito del fantasma fosse...
continua...
“SPUTAZZE” E “LIR’ÂRGIENTO”   di Sergio Zazzera   Per la seconda volta, la cittadina di Ercolano ha perso l’occasione di essere proclamata “Capitale...
continua...
Il Mistero di Antignano   di Antonio La Gala   Non si tratta di un giallo, ma di una famosa processione che a Pasqua, da secoli, si celebra al...
continua...
Riceviamo e pubblichiamo   L’ Associazione lucana “Giustino Fortunato” è lieta di comunicare che, in occasione della collocazione del proprio...
continua...
La luce del mito   di Gabriella Pagnotta   I recenti avvenimenti, accaduti a Bardonecchia e a Mentone, hanno diviso l’opinione pubblica e hanno...
continua...

AMERICA ’S CUP

 

di Ilaria Rezzuti

 

Tra circa due mesi l’appuntamento con l’America ‘s Cup. I catamarani  in competizione sfrecceranno nel meraviglioso mare del golfo di Napoli dal 16 al 21 aprile. La presentazione dell’evento a Milano alla Borsa internazionale del Turismo, all’interno della Fiera. Sono intervenuti Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio, Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, Antonio Pontangelo presidente della Provincia, Mario Hubler, amministratore unico di A.c.n. e il vice commodore del Golden Gate Yacht Club, Tom Ehman il quale ha detto : “ Gareggiare a Napoli e bellissimo e, grazie alla Coppa America l’immagine della città nel mondo è stata trasformata: non è più la città della spazzatura ma quella città meravigliosa dove si fanno regate”. Poi a sorpresa, ha aggiunto : “Il Paese più importante per la Coppa America non sono gli U.S.A. o la Gran Bretagna o la Nuova Zelanda, ma l’Italia perché è qui che c’è più interesse per la Coppa America”. Per molti equipaggi la competizione è l’occasione per tentare di aggiudicarsi la gara ma anche per mettere a punto la preparazione per la Coppa America in gioco a San Francisco dal 7 al 22 settembre. Come nella passata manifestazione, si svolgerà a Napoli l’ultima tappa decisiva in uno specchio d’acqua a pochi metri dal lungomare di via Caracciolo. Per l’occasione anche il New York times ha dedicato al capoluogo campano uno spazio, elogiando la città di Napoli, le sue bellezze, la sua cultura. Lo scorso anno la gara portò a Napoli circa 500mila spettatori, turisti provenienti dall’Italia e dall’estero che vollero assistere all’evento nonostante il tempo avverso. La gara coincise con le festività pasquali, mentre quest’anno l’evento ci farà  conoscere la sua reale portata.

 

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen