NEWS

Miti napoletani contemporanei.65 “SUPER-NAPOLI”   di Sergio Zazzera   Qualche tempo fa ho parlato del “mito-Napoli”; come se non bastasse, ora il...
continua...
SEGNALBRO   a cura di Marisa Pumpo Pica   Frammenti di vita, di Salvatore Bova, Cosmopolis Edizioni Napoli La lunga consuetudine con la produzione...
continua...
PER TOTO'     (Maggio 2017)
continua...
SPIGOLATURE   di Luciano Scateni   Siamo tutti Liliana   Contro minacce e insulti alla senatrice Segre tutti contro i media, quasi tutti, ma con...
continua...
4 e 7 Luglio due appuntamenti da non perdere da IOCISTO, la libreria di tutti, con Silvio Perrella e Marco Cuomo.   Due appuntamenti da non perdere da...
continua...
DON ANTONIO CAFIERO   di Luigi Rezzuti     Don Antonio Cafiero era nato e vissuto nei Vergini, un quartiere di Napoli. Amava Napoli e il Napoli. Era...
continua...
Parlanno ’e poesia   di Romano Rizzo   Nando Clemente  Nando Clemente, degno continuatore della poesia classica napoletana, è stato un uomo dotato di...
continua...
“ULTIMO TOCCO”   Mercoledì 23 marzo 2016, alle ore 18, nella sede della Fondazione Humaniter (piazza Vanvitelli, 15 - Napoli - I piano, aula 11),...
continua...
LUCI D’ARTISTA A NATALE   di Luigi Rezzuti   Benvenuti all’evento più atteso dell’anno: “Luci d’artista”, la più spettacolare e suggestiva...
continua...
Spigolature Non Ufo, ma oggetti non identificati   di Luciano Scateni   Per noi, esterni al frenetico evolversi delle tecnologie, l’incipit della...
continua...

LETTERA DI NATALE

LETTERA DI NATALE

 

Cari super mamma e super papà,

è arrivato il momento di scrivervi una lettera perché ho capito come scrivere la lettera in maniera precisa.

Inizio col dire che vi voglio un mondo di bene e apprezzo i sacrifici che avete fatto per me fino ad oggi.

Se oggi riesco ad andare bene a scuola è merito vostro, se mi comporto bene e sono educato è merito vostro, inoltre se ho i miei bellissimi giocattoli è merito vostro.

Ho capito che il tempo della mia vita terrena è importante e non posso sprecarlo in cose inutili.

Voglio dedicare un pezzo della mia vita per regalarvi alcune cose come questa lettera.

Vi ringrazio di tutto quello che fate per me, questa lettera l’ho scritta per dimostrare tutto il bene che vi voglio e ciò che provo per voi.

Infine un augurio di Buon Natale dal vostro Matteo.

P.s. Ve l’ho mai detto che vi voglio bene?

MATTEO

(Gennaio 2015)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen