NEWS

Le lettere di Sua Maestà   di Antonio La Gala   La corrispondenza che Ferdinando I Borbone  indirizzava alla seconda moglie, Lucia Migliaccio,...
continua...
"Donne e dintorni" a Cetara il 6 marzo   di Claudia Bonasi   Cetara anticipa la festa delle donne e presenta domenica 6 marzo, alle ore 18, presso...
continua...
Nuovo Scempio. Quando lo sport diventa crimine   di Gabriella Pagnotta   Lo scontro avviene prima che i giocatori inizino a “giocare”: un uomo...
continua...
SI E’ CONCLUSO IL GIRONE D’ANDATA DEL CAMPIONATO DI CALCIO   di Luigi Rezzuti   Ad aggiudicarsi il girone d’andata è stata, come da previsioni, la...
continua...
Parlanno ’e poesia.3   di Romano Rizzo    Non so se vi siete mai chiesto quali sono i motivi che inducono a preferire una poesia ad un’altra, un poeta...
continua...
Eleganza   di Mariacarla Rubinacci   Finalmente ha fatto il suo trionfale ingresso la stagione calda/tiepida, dato che alcuni momenti di pioggia...
continua...
LA NOTTE DEI MUSEI     (Maggio 2019)
continua...
Premio Albatros 2016: “La Famiglia ”   Sabato 16 aprile, alle ore 10.30, in Napoli, via Mezzocannone, nella Basilica di San Giovanni Maggiore, si...
continua...
Parlanno ’e Poesia 9 Ferdinando Russo   di Romano Rizzo   Conoscere alcuni aneddoti sulla vita di un grande della poesia napoletana può...
continua...
Festival di Sanremo 2019 Quattro passi fra le nuvole   di Marisa Pumpo Pica   E di nuvole se ne sono addensate parecchie sul cielo di Sanremo....
continua...

IL RICORDO DI UNA LACRIMA

 

di Luigi Rezzuti

 


Il 9 marzo uscirà, in diverse sale cinematografiche italiane, il film “Il ricordo di una lacrima”, prodotto dalla Maxafilm, con la regia di Mario Santocchio.

Un film drammatico, un viaggio d’amore, un mix di emozioni e di sogni, che annovera nel cast attori come Corrado Taranto, un volto storico del mondo del teatro e del cinema, insieme a Maria Guerriero, Giovanni de Filippis, Valeria Vagnoni, Luca Varone, Andrea Notaro, il diciannovenne attore pugliese Renato Marziale e l’esordiente Emma Avallone.

Il film è stato girato tra Giulianova, Colonnese, Montesilvano, Civitella del Tronto, Ischia e Foggia.


Emma Avallone, ha al suo attivo varie esperienze teatrali, tra cui uno spettacolo con Corrado Taranto, al Teatro Trianon, la fiction “Ischia forever”, la trasmissione di  Radio Reimbow, come narratrice di problemi sociali, lo spot della Milk con The Jackaz la partecipazione, nel 1944, a “Complotto di famiglia”, la trasmissione condotta da Alberto Castagna e gli spettacoli organizzati da diverse compagnie amatoriali, tra cui l’Associazione teatrale Cangiani, che di recente ha messo in scena l’opera di Raffaele Viviani, “La commedia della Vita”. In questi giorni il debutto  al cinema in “Il ricordo di una lacrima”, nella parte della mamma  del protagonista del film.

In breve, la trama del film, in cui domina l’amore, in tutta la sua profonda forza poetica: Tonino, un pescatore, raggiunge Milano, dopo aver inviato una lettera alla giovane Serena Montana, avvertendola di fare i bagagli. Qui ha inizio il viaggio. Serena e Tonino raggiungono Ischia, dove la giovane, rivisitando i vari luoghi, rivive e racconta la vacanza trascorsa, anni prima, con la sua amica Susy. Sono i luoghi nei quali ha conosciuto l’amore della sua vita, Andrea, ospite in quell’estate di Tonino, un ragazzo giovane, apparentemente tranquillo, che nasconde un grande segreto. Rivivono nella sua mente le giornate spensierate estive, le serate intorno al falò, i locali in riva alla spiaggia e la sua storia d’amore, vissuta in pieno tra passione e delusioni. Il viaggio termina con l’arrivo a Napoli, quando,, con Tonino, giunge a casa di Andrea. Qui Serena aprirà la porta ad una realtà sconosciuta e si troverà a fare i conti con una dura verità.

(Marzo 2015)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen