NEWS

CHAMPION’ S  LEAGUE   di Luigi Rezzuti   L’urna di Nylon ha estratto proprio una grande squadra come il  Real Madrid da opporre al Napoli. Certo non...
continua...
Miti napoletani di oggi.52 IL “CUOPPO”   di Sergio Zazzera   In senso proprio, a Napoli il cuóppo è il cartoccio a forma di cono capovolto; in...
continua...
UNA DONNA CHE VENDEVA  POESIE   di Luigi Rezzuti   Eravamo seduti al solito bar, in  attesa di radunarci tutti per la consueta uscita del sabato...
continua...
ANTONIO BERTE’ UN ARTISTA CONTEMPORANEO NAPOLETANO   di Luigi Rezzuti   Torre Caselli è un edificio abbandonato, che versa in pessime condizioni in...
continua...
Associazione lucana “Giustino Fortunato” - Incontro con l’autore e reading   Segnaliamo la presentazione del libro di Antonio Giambersio, Odissea....
continua...
"IL COMANDANTE BULOW"     (Gennaio 2019)
continua...
TEATRO BOLIVAR - start up stagione 2016/2017   DUETTI 200 grammi di teatro a sera direzione artistica Ettore Nigro e David Jentgens   29|30...
continua...
Andiamo aTeatro a cura di Marisa Pumpo Pica   AL TEATRO DIANA “STORIE DI CLAUDIA”   Da mercoledì 24 febbraio fino al 6 marzo, Claudia Gerini in:...
continua...
Al Festival Ethnoi “La Banda della Ricetta” in concerto   di Claudia Bonasi   Si è appena chiuso “Ethnoi” - Festival delle culture del mondo e delle...
continua...
Gli incontri della Fondazione Premio Napoli   Iniziano gli incontri della Fondazione Premio Napoli aperti alla città. Si parte l’11 marzo, alle ore...
continua...

MUSICA - Mario Biondi

 

di Luigi Rezzuti

 

Mario Biondi, cantautore, è nato il 28 gennaio del 1971. Il suo genere Sout-Jazz-Pop, negli ultimi anni spopola anche all’estero.

Artista dalla voce bassa, calda e profonda, rivela uno stile artistico, apprezzato forse più all’estero che da noi.

Negli Usa e in Giappone è conosciuto come il Barry Withe italiano, infatti il suo timbro di voce, oltre a somigliare a quello di Barry Withe, è paragonabile anche a quello dei celebri Isaac Hayls e Lou Rawls.

A tal propo.sito, Biondi dichiara : “Il fatto di essere accostato al grande Barry mi diverte ma, in verità, non mi sono mai sentito così simile. Mi sento accostato a lui spesso, me lo dicono ovunque, persino quando canto in Giappone. Ma temo di usurpare un mito …”

Il mondo del Jazz lo invita sempre a festival di livello mondiale e il suo Tour ha toccato paesi come l’Australia, il Giappone e la Russia.

Biondi è anche un amante di auto d’epoca. Infatti racconta : “Quando ho ottenuto i primi successi, mi sono regalato una Mercedes S L del 1997, un pezzo raro, costruito in soli dieci esemplari. Adoro i modelli degli anni d’oro ma per la Mercedes Benz ho sempre avuto un debole, forse per le iniziali del mio nome: M.B come Mercedes Benz”.

Si perfeziona nella lingua inglese che diventa la lingua con cui canta.

Beyond è l’ultima raccolta, che contiene dieci nuovi brani inediti del cantautore catanese.

Il disco è stato premiato durante i recenti Wind Music Awards che si sono svolti all’Arena di Verona. Tra gli altri premiati Mengoni e Ligabue, De Gregori e Ramazzotti, Ferro ed Elisa, Il Volo, Renga, i Modè e i due “Capitani Coraggiosi”, Claudio Baglioni e Gianni Morandi.

Nel 1988 fa la spalla al celebre Ray Charles, nel 2007 e nel 2009 partecipa come ospite al Festival di Sanremo, duettando con Amalia Grè e Karima Ammar.

Durante questa estate.  Mario Biondi è stato in Tour per l’Italia  iniziando  il  10  luglio ad Este (PD) per finire l’8 ottobre al Teatro Augusteo di Napoli, passando, però, per l’Arena del Mare di Genova, Cavea-Auditorium di Roma, Teatro Antico di Taormina, dove ha  riscosso un notevole successo.

(Ottobre 2015)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen