NEWS

Miti napoletani di oggi. 54 IL "DASPO URBANO"   di Sergio Zazzera   In attuazione della Convenzione Europea di Strasburgo del 19 agosto 1985, al...
continua...
LA COMUNITA’ EBRAICA DI NAPOLI E IL PREGIUDIZIO ANTISIONISTA   Riceviamo e pubblichiamo La Comunità ebraica di Napoli esprime la propria indignazione...
continua...
Premio letterario “Trivio” 2016 - Cerimonia di premiazione al Pan di Napoli   di Marisa Pumpo Pica   La cerimonia di premiazione della prima...
continua...
 Su e giù con la morte   Sabato 9 aprile ore 18, presentazione del nuovo romanzo di Luciano Scateni - libreria “Io ci sto”, piazza Fuga (accanto...
continua...
La musica al tempo del Coronavirus #IoRestoACasaMo   a cura di Marisa Pumpo Pica   Maurizio Casagrande, insieme a tanti amici artisti, ha voluto...
continua...
LARGO O PIAZZA?   di Antonio La Gala     Spesso nel leggere cose della Napoli antica ci imbattiamo in denominazioni stradali che ci lasciano...
continua...
LA JUVE VINCE LO SCUDETTO IL NAPOLI VINCE LO SCUDETTO DELL’ONESTA’   di Luigi Rezzuti   Pensavamo che calciopoli fosse davvero finita, invece sotto...
continua...
XXI edizione del Premio Montale Fuori di Casa  Il riconoscimento a Massimo Gramellini     Queste le motivazioni con cui è stato assegnato il XXI...
continua...
AL PAN DI NAPOLI LE “OMBRE” DI ARMANDO DE STEFANO   Dal 19 maggio al 25 giugno, una mostra curata da Mimma Sardella. Armando De Stefano omaggia Jorge...
continua...
Andiamo a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Esilio II Stagione Mutaverso Teatro   Venerdì, 17 marzo, all’Auditorium del Centro Sociale di...
continua...

MUSICA - Mario Biondi

 

di Luigi Rezzuti

 

Mario Biondi, cantautore, è nato il 28 gennaio del 1971. Il suo genere Sout-Jazz-Pop, negli ultimi anni spopola anche all’estero.

Artista dalla voce bassa, calda e profonda, rivela uno stile artistico, apprezzato forse più all’estero che da noi.

Negli Usa e in Giappone è conosciuto come il Barry Withe italiano, infatti il suo timbro di voce, oltre a somigliare a quello di Barry Withe, è paragonabile anche a quello dei celebri Isaac Hayls e Lou Rawls.

A tal propo.sito, Biondi dichiara : “Il fatto di essere accostato al grande Barry mi diverte ma, in verità, non mi sono mai sentito così simile. Mi sento accostato a lui spesso, me lo dicono ovunque, persino quando canto in Giappone. Ma temo di usurpare un mito …”

Il mondo del Jazz lo invita sempre a festival di livello mondiale e il suo Tour ha toccato paesi come l’Australia, il Giappone e la Russia.

Biondi è anche un amante di auto d’epoca. Infatti racconta : “Quando ho ottenuto i primi successi, mi sono regalato una Mercedes S L del 1997, un pezzo raro, costruito in soli dieci esemplari. Adoro i modelli degli anni d’oro ma per la Mercedes Benz ho sempre avuto un debole, forse per le iniziali del mio nome: M.B come Mercedes Benz”.

Si perfeziona nella lingua inglese che diventa la lingua con cui canta.

Beyond è l’ultima raccolta, che contiene dieci nuovi brani inediti del cantautore catanese.

Il disco è stato premiato durante i recenti Wind Music Awards che si sono svolti all’Arena di Verona. Tra gli altri premiati Mengoni e Ligabue, De Gregori e Ramazzotti, Ferro ed Elisa, Il Volo, Renga, i Modè e i due “Capitani Coraggiosi”, Claudio Baglioni e Gianni Morandi.

Nel 1988 fa la spalla al celebre Ray Charles, nel 2007 e nel 2009 partecipa come ospite al Festival di Sanremo, duettando con Amalia Grè e Karima Ammar.

Durante questa estate.  Mario Biondi è stato in Tour per l’Italia  iniziando  il  10  luglio ad Este (PD) per finire l’8 ottobre al Teatro Augusteo di Napoli, passando, però, per l’Arena del Mare di Genova, Cavea-Auditorium di Roma, Teatro Antico di Taormina, dove ha  riscosso un notevole successo.

(Ottobre 2015)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen